top of page
  • Immagine del redattoreTeide Dischi

Il Cile: ora fuorni "Ero Troppo Fatto"

Ero troppo fatto è dedicata a un amico che ha deciso di andarsene troppo presto ed è un viaggio nella mente di Lorenzo che si interroga su come avrebbe potuto cambiare le proprie sorti e quelle delle persone che amava, arrivando alla consapevolezza che l'annebbiamento che ha scelto per anestetizzarsi lo ha sempre reso indolente e immobile.

In una giornata di aprile, stesso mese in cui l’amico se ne è andato, affiorano ricordi di momenti passati insieme, con la primavera che esplode nella frenesia cittadina di colori ed ormoni. Il brano si conclude con una carrellata di immagini cinematografiche, della vita che scorre tra alti e bassi, dilatata dal tempo che non tornerà più e da amori sprecati che ci lasciano a terra senza forze ma che ci salvano dal torpore esistenziale.

Il brano, fuori per Teide Dischi e con la distribuzione di ADA Music Italy, anticipa il prossimo prossimo progetto discografico de Il Cile, la cui uscita è prevista per la fine dell'anno e che vede alla produzione Andrea "BOOM.BO" Palumbo.


Commentaires


bottom of page